Dal 2013 siamo stati partner di fiducia per d&b audiotechnik, con cui lo scambio continuo di feedback, durante una lunga fase di beta test, ha contribuito allo sviluppo attivo della piattaforma che poi è diventata SoundScape, lanciata ufficialmente all’ISE di Amsterdam a febbraio del 2018.

SoundScape permette di arrivare a un livello unico di spazializzazione del suono, tramite l’audio 3D. Offrire a tutto il pubblico la stessa esperienza di ascolto è sempre stato un obiettivo più importante e tramite l’esperienza pluriennale con SoundScape si è arrivati a ciò che si era prefisso: un suono omogeneo che coinvolga il pubblico con naturalezza e armonia, ad un livello cui le tecnologie precedenti non potevano arrivare.

Ciò che rende Soundscape straordinario è la possibilità di creare attraverso il suono un mondo in cui il pubblico si senta immerso e di riportarlo nel luogo fisico in cui si lavora. L’audio 3D di Soundscape fornisce gli strumenti ottimali per offrire un’esperienza sonora chiara e la capacità di posizionare nello spazio ogni singolo suono.